fbpx

Weekend in bici tra storia e design sul lago di Como

Un weekend in bicicletta ad impatto zero e Covidfree che vi porterà a conoscere il lago di Como, rinomato in tutto il mondo per i suoi panorami e per le sue lussuose ville storiche. Questa Cycling experience vi permetterà di scoprirne entrambi i rami decantati dal Manzoni, sia quello di Como che di Lecco, in una 2 giorni di bicicletta che unirà arte, cultura, design, Made in Italy ed enogastronomia

1.250,00

Per 2 persone, ciclista più accompagnatore
Partenza a data fissa 04-05/09
Viale Monte Nero 7, 20135 Milano

Descrizione

Partite per un weekend  ad  impatto zero e Covidfree che vi porterà a percorrere in bici entrambi i rami del lago di Como decantanti dal Manzoni, così apprezzati in tutto il mondo per i loro panorami e per le lussuose ville storiche che si affacciano sul lago.

Questa Cycling experience di 2 giorni  unirà arte, cultura, design, Made in Italy ed enogastronomia e vi farà pedalare sereni anche se in compagnia di altri ciclisti sconosciuti (max 9 per gruppo) grazie all’applicazione del nostro protocollo Covid19  che prevede misurazione temperatura corporea con termoscanner, autodichiarazione C19 e tampone rapido realizzato sul posto o, in alternativa, entro le ultime 12h da parte dei partecipanti e consegnato al tour-leader.

Punto saliente di questo weekend sarà la visita dello storico Cantiere Ernesto Riva, dove tuttora vengono realizzate barche artigianali in legno, inclusa la classica Vaporina del Lario, che oggi sorprende anche per la motorizzazione elettrica: la Sciostra, un luogo incantato sul lago dove si respira una atmosfera bicentenaria.

In due giorni di tour in bici, accompagnati da guide esperte e con servizio ammiraglia per tutto il tempo, visiterete anche la fantastica Villa del Balbianello, già location di un episodio di Guerre Stellari e tra i beni FAI più apprezzati e visitati e vivrete l’emozione di un picnic lunch all’aria aperta allestito in mezzo ai pascoli dei Piani del Tivano. 

GIORNO 1 – Dal lago di Como al lago di Lugano
Ritrovo il Sabato primo pomeriggio a Bellagio in prossimità del Charming Bellagio Boutique Hotel. Briefing e aperitivo di benvenuto. Applicazione del protocollo anti Covid19. Partenza per il primo giro in bicicletta con un trasferimento emozionante dei ciclisti (senza biciclette) a bordo della Vaporina Ernesto Riva per raggiungere la riva di Laglio.

Inizialmente le guide vi guideranno lungolago fino alla Villa del Balbianello dove è prevista una sosta per il cambio scarpe e la visita guidata di questa
magnifica location, bene storico ed artistico del FAI. Il giro proseguirà con il raggiungimento in salita del confine italo-svizzero, Costeggiando il lago di Lugano si arriverà all’imbocco della salita verso la Val d’Intelvi in mezzo ai due laghi.

La discesa al lago fino a Laglio precederà l’aperitivo degustazione presso la storica Sciostra dei Cantiere Ernesto Riva: possibilità di ricongiungimento con la famiglia. Ritorno in hotel con trasferimento in Vaporina.

Percorsi in bici: 70 km e 1000 metri di dislivello

GIORNO 2 – La storia del Ghisallo e del muro di Sormano
Colazione in struttura e ritrovo con le guide per la partenza in bici. La strada si inerpicherà in salita dopo pochi chilometri, proiettandovi sulle rampe del mitico Ghisallo percorso nel Giro di Lombardia nella World Cup FCI. Sosta dovuta al Museo del Ciclismo in cima alla salita, prima di gettarsi in discesa verso l’ultima importante asperità della giornata: i Piani del Tivano. I più impavidi potranno misurarsi sul mitico “Muro di Sormano”, 300 metri di dislivello in meno di due Km con pendenze fino al 25%. Il panorama ed il picnic “open air” vi ripagheranno della fatica.

Percorsi in bici: 50 km e 1300 metri di dislivello

Cosa include la prenotazione

  • Sistemazione in Hotel 4 stelle in camera doppia/ matrimoniale
  • Trasferimento bagagli
  • Affitto esclusivo La Sciostra Cantiere Ernesto Riva;
  • Tampone rapido
  • Maglia tecnica bici Godoit 100% Made in Italy, personalizzata uomo e donna
  • Apericena gourmet presso la Sciostra
  • Colazione in albergo
  • Integratori energetici lungo il percorso
  • Eco lunch box per il pranzo pic-nic della Domenica (solo per il ciclista)
  • Trasferimenti a bordo (solo persone) della Vaporina Ernesto Riva
  •  2 giri in bicicletta, uno al sabato pomeriggio ed uno alla domenica mattina
  • Ingresso e visite guidate a Villa del Balbianello (solo per il ciclista)
  • Compensazioni CO2 emesse durante il tour
  • Compensazione per CO2 prodotto per/da destinazione di arrivo per ogni partecipante
  • 2 Guide ciclistiche a disposizione ed affiancamento per tutto il tempo
  • Assistenza ammiraglia per tutto il tempo dei tour in bicicletta
  • Servizio “Concierge” per la visita delle ville durante i tour in bicicletta

Informazioni aggiuntive

Durata

Target

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Weekend in bici tra storia e design sul lago di Como”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Misure anti-covid

Misurazione temperatura corporea con termoscanner, autodichiarazione C19 e tampone rapido realizzato sul posto o, in alternativa, entro le ultime 12h da parte dei partecipanti e consegnato al tour-leader

Termini e condizioni

Le iscrizioni per questo tour chiudono 15 giorni prima della partenza. Nel caso non fosse raggiunto il numero minimo, l’organizzazione potrà annullare il tour, proponendo altre date alternative o il rimborso della somma versata. In caso di disdetta da parte del cliente entro 10 giorni dal check-in, NON sarà rimborsata alcuna quota: tuttavia viene gratuitamente data la possibilità di convertire la prenotazione in un altro pacchetto di pari valore (o pagando la eventuale differenza in più) da consumare entro il primo semestre del 2022. Numero minimo di partecipanti per effettuare il tour: 6 ciclisti (6 coppie)

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza su questo sito.